Realizzazione del Cristallino

Realizziamo una parte importante  del nostro progetto: IL CRISTALLINO

Le quote del disegno sono in questo momento da ritenersi provvisorie in quanto la lente che dovremo costruire dovrà avere una focale di 135 mm quindi un  φ di 7,50 Dt. Verranno corrette in base al materiale e alle curve reali dichiarate dal costruttore

A differenza delle parti viste in precedenza non abbiamo la necessità di partire da un profilo esistente quindi apriamo il cad in modalità “Sketcher” e predisponiamo il disegno sul piano XY

  • Disegniamo due circonferenze con raggio casuale e con centro sull’asse orizzontale (LINEA ROSSA)

IMPORTANTE:

  • SALVIAMO IL FILE: >> FILE – SALVA CON NOME e chiamiamolo CRISTALLINO.

LE DUE CIRCONFERENZZE DEVONO AVERE UN RAGGIO DI 130mm e una distanza dal C.O. (Centro Origine) di 120mm

Vedi Figura:

TRACCIARE DUE LINEE ORIZZONTALI DISTANTI 30 mm DI CUI UNA DEVE ESSERE POSTA SULL’ASSE ORIZZONTALE

SI PROCEDE A CANCELLARE TUTTE LE LINEE BIANCHE FINO AD OTTENERE UN PROFILO CHIUSO COME IN FIGURA.

ENTRIAMO QUINDI IN MODALITA’ “PART DESIGN” E EFFETTUIAMO LA LAVORAZIONE DI RIVOLUZIONE

  • ASSE ORIZZONTALE
  • 180°
  • INVERTITO

ECCO IL RISULTATO UNA VOLTA DEFINITO IL COLORE E LA TRASPARENZA DELLA PARTE.

  • Cliccare su “Revolution” con il tasto DX del mouse
  • Aspetto
  • Trasparenza

ATTENZIONE: COME PREMESSO, LA MODELLAZIONE DEL CRISTALLINO SUBIRA’ UNA CORREZIONE UNA VOLTA COSTRUITA LA LENTE PER ABBINARE RAGGI DI CURVATURA AL CORRETTO APPOGGIO (SEDE)). DI CONSEGUENZA E’ PREVEDIBILE UNA MODIFICA (DA VALUTARE!) SULLA PARTE CHE IL CRISTALLINO APPOGGIA SUL “BORDO CILIARE”

avendo una focale di 135mm la lente deve avere un potere di 7,50 Diottrie. La costruzione è stata affidata ad una aziena locale (Laboratorio Ottico Varesino). La lente in Diametro 60 mm ha una curva base di 68.13 mm – indice di rifrazione n=1,523 e uno spessore totale di 7,6 mm. Con questi dati si è dovuto correggere opportunamente la sede del cristallino (bordo ciliare)

Seguici su:
Questa voce è stata pubblicata in Post di Tiziano, Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.